Officinali 2016: piante officinali e pratiche del vivere sostenibile

Officinali 2016: piante officinali e pratiche del vivere sostenibile

Quando ho iniziato ad autoprodurre il sapone, giravo per prati e lavandeti per raccogliere di tutto: foglie, fiori, semi..

Conservavo tutto, pur di utilizzare qualcosa di cui conoscessi la provenienza per poi crearne altre, direttamente con le mie mani.

Tutto si crea, nulla si distrugge.

Anche le relazioni.

perrin_web_bail3_1000

credits www.madebyperrin.com

Così dall’autoproduzione, ho fatto un passo successivo. La mia consapevolezza ha incontrato quella di Silvia e Paola e in un attimo è nata Officina in Fermento.

Questo succedeva ben 3 anni fa. Nel frattempo abbiamo letteralmente autoprodotto Officinali, la mostra mercato delle erbe officinali, oggi alla sua (e nostra..) terza edizione!

Perché il bisogno di un festival, una mostra mercato sule erbe officinali?

Perché i mille usi, le mille funzioni, gli innumerevoli benefici che possiamo trarre da piante e fiori fanno ormai parte del nostro quotidiano e la condivisione di queste pratiche è per noi un modo per sensibilizzare ad uno stile di vita sostenibile e responsabile.

Perché abbiamo scelto di inserire laboratori anche per bambini?

Per dare modo agli adulti di seguire il programma con loro, affiancandoli e assorbendo insieme il messaggio che noi, gli operatori che interverranno ma ancor più la Natura stessa, vogliamo lasciare. Ma metaforicamente parlando, perché i bimbi sono i semi che vorremmo germogliassero con un nuovo quotidiano: partendo dal rispetto del se e dell’ambiente.

Il 7 e 8 maggio apriremo i battenti dalle 10.00 alle 22.00:  la nostra “casa” sarà nuovamente Palazzo d’Avalos con il suo cortile, le sue sale e, grazie al Comune di Vasto e alla Cooperativa Archeologia, ci sarà uno speciale ingresso al Giardini Napoletani del Palazzo.

Scopri qui il programma dettagliato!

*Iniziativa patrocinata da: Comune di Vasto, Confesercenti Vasto, Palazzo d’Avalos