#Fiandrechesorpresa: un insolito viaggio nelle Fiandre

#Fiandrechesorpresa: un insolito viaggio nelle Fiandre

Lasciarsi stupire è l’arte di saper resistere all’avida curiosità, é il lasciarsi trasportare dal momento, accettare senza troppe domande, prendere quel che di bello o di buono ci viene donato.

#Fiandrechesorpresa è stato prendere tutto, a scatola chiusa,  e  farne tesoro!

Questa é una regola che raramente riesco a  seguire alla lettera ma, se è vero che mi chiamo Francesca – e ti assicuro che è vero perchè tutte le bollette che arrivano a casa hanno questo nome scritto a caratteri cubitali -, esiste sempre l’eccezione che conferma la regola e questa volta, io, ho lasciato che le cose prendessero il loro corso, senza dunque forzare lo stupore finale con un fintissimo “Oh really?!”.

Questa volta la fine della storia – te la dico ora ma non rovinerà tutto, promised! – è stato un genuinissimo e senza filtri “WTF!” perché, sempre per il motivo di cui sopra – blabla bla … Francesca… – questo é quel che mi viene britannicamente spontaneo!

Parto col dire che questo è stato un esperimento di Destination Marketing con i  contro… fiocchi!

Un Ente del Turismo, quello delle Fiandre, che ha creduto nel potere della spontaneità con tutto quel che questo può voler dire: ricorda, non tutte le sorprese vengono col buco!

La ricetta?! Apparentemente semplice: tre bloggers, tre instagramers, tre città.

Già, ma chi e quali? E con chi e dove? Mah.. Qui qualcuno s’è perso.

Faccio un po’ d’ordine, se ci riesco:

fase 1 the surprise box

le mie riflessioni di fronte all'esplicita richiesta di elaborare il pensiero

le mie riflessioni di fronte all’esplicita richiesta di elaborare il pensiero

fase 2 gli indizi e la ricerca di “aiuto” online tra fans, followers, amici e parenti..

indizio 1: il rebus

indizio 1: il rebus

 

Processed with VSCOcam with a4 preset

soluzione del rebus: tagliate a bastoncino e fritte [ed io naturalmente ho scritto oliate!]

il secondo indizio e relativa soluzione , te li lascio qui, a mo’ di sorpresa perchè qui, ho patito tanto: l’inimmaginabile!!

terzo indizio: il puzzle.. qui ho finalmente scoperto la mia meta! Si capisce vero...?

terzo indizio: il puzzle.. qui ho finalmente scoperto la mia meta! Si capisce vero…?

fase 3 la scoperta

Anversa! Città del design e della moda, di arte e cultura, nela mia wishlist da circa due anni

Anversa! Città del design e della moda, di arte e cultura, nela mia wishlist da circa due anni

fase 4 la partenza

photo credits Visit Antwerpen

photo credits Visit Antwerp

fase 5 la depressione post rientro

…ma a quella, ahimé ci sono abituata e ne guarisco solo con un’altra partenza..!

Per il momento mi consolo riguardando le immagini scattate in viaggio, get some instagram inspiration too!

Photo Credits City Cycling Antwerp & Ghent