Il mio regno per una granita... di fico! [Sicilia]

Il mio regno per una granita… di fico! [Sicilia]

Fico è, chi il fico fa!

Questo ti valga da aprifila, da sipario… e perdonami se ti tengo incollato ad uno schermo, lo so è Luglio, fa caldo, il mare…

Come ti sentiresti se proprio a Luglio, quando hai sognato quasi con la bava alla bocca, le tanto agognate ferie, ti dicessero che no, tu rimani in ufficio. Ecco, come ti sentiresti? Ti sentiresti come me, te lo dico io!

Allora che fai? Che faccio? Che facciamo? Perchè a questo, punto prima o poi, le benedette vacanze le daranno anche a noi: non a Luglio, magari nemmeno ad Agosto… chissà forse a Settembre.. Hang on, tanto che fretta c’è? Già, che fretta abbiamo? Io ti confesso tantissima, ma mi consolo dicendo – e dicendomi – che almeno ho più tempo per.. pianificare!

Ecco: inizio.

Google, Pinterest, Instagram… ormai cerco solo così. Immagini su immagini e la prima che mi rapisce, ecco è lei la mia meta.

Ora considera che io, eterna Peter Pan e Wendy parzialmente matura e a lunga conservazione, svolazzo come Trilli da una pagina all’altra; lo scroll down ha raggiunto forse i 10 km all’ora..ed eccola: cosa mi rapisce??

Un’illustrazione!

Intanto diamo a Cesare quel che è di Cesare: non è proprio un’illustrazione ma l’illustrazione!

CACTUS2-Olimipa-Zagnoli

credits Olimpia Zagnoli

E’ il palesarsi, nero su bianco, con sfumature verde pistacchio e rosa fico, di quel che cercavo: è fresco, è dolce ed è il concentrato di cultura nell’aspetto e nelle quantità di cui necessitavo! E’ la Sicilia secondo Olimpia Zagnoli [se non la conosci, fai finta d’aver capito e presto… corri su Google, non  puoi non sapere chi è!].

Sicilia sia! Un passo in più e con Instagram arrivo a Ragusa!

Ti risparmio i 1000 tags che provo, testo, cerco.. insomma te la faccio breve e decido tralasciando le spinosità delle ricerche!

6154918277_d89a8d668b

Ragusa Ibla perché casa del Barocco, concentrato di tetti e chiese, stradine, vicoli e panni stesi: perfect blend di italianità che, fotograficamente, mi farebbe impazzire!

Una foto pubblicata da f r a n c e s c a (@o0fs0o) in data:

E poi per il Castello di Donnafugata che castello non è ma, è dimora nobiliare.

Ma in fondo che importa?! Rimane una fondamentale tappa per la mia personalissima unione dei puntini: dopo aver visto il Castello di Roccascalegna, in Abruzzo, questo è un altro dei set de Il Racconto dei Racconti, magistrale film di Matteo Garrone.

Ispica dal Barocco al Liberty il salto è breve! E chissà che non mi imbatta in Montalbano..

Modica per arrivare fino al “Pizzo” e fermarmi a casa di Salvatore Quasimodo. Perché nonostante il caldo, il cioccolato modicano merita le mie attenzioni tanto quanto io merito le sue!

Insomma, un viaggio immaginario che mi porta a fare ricerche “d’un certo spessore”…fino ad arrivare al delicatissimo punto:

dove dormire a Ragusa e dintorni

Potrei procedere cheap, chic and traditional con un BB nel cuore di una delle città della mia fantastica lista oppure osare un airb&b highly minimal con vista sul mondo siculo e sedie ergonomiche che mi si avvicinano da sole al solo desiderio di poggiare il reale derriere – il mio per intenderci -… invece decido per lo sciallo integrale e mi butto su “total blue”  alternato a incursioni nell’entroterra ragusano: hotel sul mare in Sicilia e non se ne parla più!

Sicilia bedda se avessi le ferie ti avrei già raggiunta, invece son qui che continuo lo scroll down tra una gallery e l’altra!

Tutto un sogno (per ora) .. anche la granita!

fig granita empty glass

credits www.versesfrommykitchen.com

 

Photo credits: immagine di copertina www.versesfrommykitchen.com