Abruzzo sea holiday: how Bagni Vittoria has changed hospitality in Vasto...Io, viaggiatrice a Vasto: l'accoglienza di Bagni Vittoria per una vacanza da Pleens

Abruzzo sea holiday: how Bagni Vittoria has changed hospitality in Vasto…Io, viaggiatrice a Vasto: l’accoglienza di Bagni Vittoria per una vacanza da Pleens

Se fosse un colore sarebbe di sicuro un’alternanza di bianco ed azzurro, se fosse un profumo, quello della salsedine, se fosse un LOVE-IN su Pleens sarebbe di certo questo..

Un viaggio è sempre una scoperta, prima di luoghi nuovi è la scoperta di ciò che i luoghi nuovi fanno alla tua mente e al tuo cuore. Viaggiare è sempre, in qualche forma, esplorare se stessi. Stephen Littleword

In realtà è tutto questo e molto altro…

…eppure succede a Vasto, sulla Costa dei Trabocchi, dove il turismo a cui siamo abituati per un attimo lo dovete accantonare, se non altro perchè questo posto è davvero unico nel suo genere, nello stile, nel messaggio…Leggo una recensione su Tripadvisor e non posso che concordare. Ilaria scrive:

Ci sono luoghi di cui ti innamori prima ancora di metterci piede! E se la realtà non delude le aspettative ma anzi ti sorprende con la meravigliosa accoglienza di persone speciali allora questo posto e’ un paradiso raro da non perdere…

Per chi c’è già stato queste poche righe bastano per rendere questo posto riconoscibile..Se invece il tuo viaggio non ti ha ancora portato a Vasto, di certo avrai iniziato a chiederti che cosa lo rende cosi’…poco terrestre!

Metto un po’ d’ordine, riparto da qui: ho conosciuto Betta e Luigi perche’ mi hanno mostrato un angolo di Vasto che non conoscevo….Il mare a Vasto è di tutti, nel senso che accontenta tutti: sabbia, scogli, pietre, calette, trabocchi..Pur vivendo qui, ho deciso di “viaggiare” e cambiare spiaggia a seconda dello stato d’animo, della giornata…eppure se guardi bene, casa tua non la conosci mai a fondo!…Così capita che nel 2012 scopro la Scogliera Casarsa, un tratto di mare incastonato tra due trabocchi che nasconde una meravigliosa storia.

Perchè Bagni Vittoria è prima di tutto  una storia di persone: è un progetto nato dall’idea di Gino, il papà di Betta, che in tempi non sospetti aveva sognato per quel luogo un progetto di accoglienza che valorizzasse il  mare, l’ambiente ed il territorio. Bagni Vittoria è persone: Luigi e Betta, persone che hanno fatto del loro sogno uno stile di vita, una filosofia di viaggio, un modello di accoglienza slegato da perbenismi ma abbracciato ad ideali, è forte legame con l’acqua, che regala tranquillità anche nei giorni più ventosi, che regala i silenzi di cui noi tutti siamo alla ricerca!

Vittoria, cui si ispira anche il nome di questo “boutique hotel” – come ama chiamarlo Leone, un altro reviewer di Tripadvisor -, gentile signora, mamma di Betta, regala momenti di chiacchiere e svago, perle di saggezza ma soprattutto il suo prezioso aiuto.

Ecco che cos’è Bagni Vittoria:

è formula B&B (ci sono 4 camere matrimoniali, con bagno in camera, ingresso indipendente, patio e giardino privato)

è formula residence perchè i 3 bungalows da 4 posti letto ciascuno, sono stati pensati per abitare e non per soggiornare, per vivere i propri momenti e per sentirsi ancor meglio che a casa.

Gli spazi sono stati pensati per dare indipendenza e comodità, relax e privacy.

Qui si spazia tra il  minimal design voluto per gli spazi interni, al romanticismo degli spazi esterni; dalla delicatezza del fancy food al caldo abbraccio di un piatto tradizionale..leggo tra le righe che descrivono la loro idea di food per la vacanza del cuore a Bagni Vittoria:

…deliziosi cornetti di pasticceria, torte, marmellate e pane fresco, o per gli amanti del salato tra sfiziosi salumi e pizze appena sfornate.

La nostra tavola è arricchita dalla varietà di sapori e specialità che la nostra regione ci offre: avrete il piacere di gustare salumi come la Ventricina del Vastese, magari accompagnata da pane casereccio e dall’olio delle nostre colline, oppure farvi guidare alla scoperta dei grandi piatti della nostra tradizione, grazie alle nostre convenzioni ed ai nostri suggerimenti.

Inutile dirlo…è l’accoglienza che fà la differenza!

In ultimo, mi piaceva condividere la diversità che rende questo posto un “dream in progress” o se vogliamo così definirlo un progetto nel progetto (di vita): Betta e Luigi sono viaggiatori e sognatori, ma realisticamente concreti quando si parla di SOCIAL AWARNESS; hanno ad oggi tre progetti (o buoni propositi, come li definiscono sul loro sito) di grande spessore sociale:

Progetto Mtangani

Bagni Vittoria collabora con la Fondazione Mtangani (Stichting Mtangani ) che attraverso vari progetti, aiuta a migliorare il tenore di vita e l’autonomia degli abitanti di Mtangani. Per ogni ospite di Bagni Vittoria verrà devoluto 1 euro che andrà a finanziare progetti di scolarizzazione, microcredito e assistenza sanitaria in Kenya. Per info www.stichtingmtangani.nl (il sito è in danese)

Incontro con Franklin Yeri

Un incontro con una persona speciale da cui trarre energia e speranza: Franklin Yeri si occupa della Baraka Junior School che fornisce istruzione a 298 bimbi, trai quali orfani e senza tetto. Betta e Luigi vogliono sostenere le sue attività ed aiutarlo a  costruire un dormitorio, acquistare una pompa per il pozzo ed a costruire nuove aule. Per questo sarà ospite di una serata di beneficenza a Bagni Vittoria nel corso del 2013.

Illuminazione naturale e Eco Pulizie

L’attenzione per l’ambiente è una priorità :ecco ocme effettuano le pulizie utilizzando detergenti fatti a mano con ingredienti naturali come succo di limone, aceto e bicarbonato. Per l’illuminazione degli esterni useranno le “Solar Bottle Bulb” un’idea che viene dall’Africa e permette di produrre luce utilizzando bottiglie di plastica e candeggina.

…sulla loro home page leggo questo..”Chi lo ha già provato, ha scoperto che è esattamente il posto che stava cercando.”

Ci sentiamo al vostro rientro?